Voce del verbo godere

"Se ho perduto i miei giorni nella voluttà, rendimeli, gran dio, perché possa riperderli ancora" (Julien Offray de La Mettrie)

 
Voce del verbo godere. Godere come intima espressione di vitalità.

Sì, si potrebbe dire che siamo nati per godere della vita, del piacere, dell’amore. È la legge universale della natura, è la verità che si svela ai saggi. 

Io so che devo inebriarmene ogni giorno. Come un privilegio da onorare, come una festa in cui abbandonare ogni freno. Ne respiro la bellezza e la forza. Ne gusto -beata- l’abbraccio. 

 
Allegra, generosa e audace, lascio che godere sia la mia ispirazione, la mia guida, il mio felice approdo. Momento dopo momento il mio essere donna diventa magia dei sensi. Sento che le fantastiche attrazioni mi governano, pulsano dentro di me, mi regalano euforie. 

Questione di istinto: quel fiuto che segue gli odori del sesso, quella vista che si accende davanti a un dettaglio, quel tatto che scuote il mondo di brividi, sono i miei angeli custodi, i miei tiranni buoni, i miei giocolieri virtuosi. E poi penso alle parole, quelle che in testa scatenano un’orgia di emozioni. Sembrano appostarsi intorno a me come inviti, come calamite, come compagne…mi fanno il solletico, mi eccitano, mi ubriacano.

Voglio godere ogni giorno di più. Voglia essere ogni giorno di più la fata degli orgasmi.
 
Il piacere è come certe droghe medicinali:
per ottenere sempre lo stesso risultato bisogna raddoppiare la dose.
HONORÉ DE BALZAC

 
È impossibile accontentarsi, contenersi, castigarsi. Siamo qui per essere carne e spirito di voluttà. E io mi inchino alla vocazione.


Serena Key Top Escort Experience


 

 
==========================================
Data della richiesta: 14/07/2022 15:00:24
Titolo: Voce del verbo godere
Commento:
Eccitante
==========================================
Data della richiesta: 14/07/2022 18:31:01
Titolo: Voce del verbo godere
Commento:
Si può godere in molti modi, sesso, buon cibo, una serata con i tuoi amici, leggere un bel libro, ascoltare della musica, un tramonto anche svegliarsi la mattina aprire la finestra e vedere il mare. Non so se te ne sei accorta ma io ho goduto anche a stare seduto vicino a te, vederti sorridere spensierata mentre davi il tormento al povero Napoleone. Io godo della tua compagnia. Francesco
==========================================
Data della richiesta: 14/07/2022 18:52:11
Titolo: Voce del verbo godere
Commento:
E IMPOSSIBILE RESISTERTI, IMPOSSIBILE BLOCCARE IL DESIDERIO DI TE DELLE TUE GRAZIE AMMALIANTI , IMPOSSIBILE RESISTERE AL FASCINO DELLE TUE ATTENZIONI E DELLE TUE PAROLE PIENE DI PASSIONE E DOLCEMENTE EROTICA ❤ I LOVE YOU SERENA KEY
Nicola D.
==========================================
Data della richiesta: 15/07/2022 11:47:51
Titolo: Voce del verbo godere
Commento:
"Sì, si potrebbe dire che siamo nati per godere della vita, del piacere, dell’amore. È la legge universale della natura". E' così, solo che, e non riesco a comprendere il motivo, a volte pare proprio che facciamo di tutto per fare l'esatto opposto, io per primo. Una continua ricerca della negazione del piacere e, dunque, della vita. Fortuna che esistono persone come Te, Serena, che invece ci riconciliano con la vera vita, che è fatta di piaceri e godimenti, e ci ricordano quale è la strada da percorrere, anche se non è agevole liberarsi di alcuni meccanismi che ottenebrano le nostre menti e le nostre anime. Ma, di certo, non si può restare indifferenti dinanzi a questa ondata di energia positiva, di piaceri e di vita, che automaticamente si sprigiona dalle tue parole, dai tuoi intendimenti ardenti, dalle fantasie che susciti... No, non voglio più accontentarmi, rimandare, rinunciare, trattenermi, contenermi, castigarmi, e di che cosa poi? Vorrei lasciarmi andare, vorrei vivere e godere! E poi quest'ultima foto non fa che confermare che sei "ogni giorno di più la fata degli orgasmi". Amaranto
==========================================

contatti