o r e

Chi ha detto che il sesso non è amore? L’occasione di amare è come un treno che davvero riparte veloce. O ci saltiamo su o lo perdiamo. Poco importano le chiacchiere di chi non gode e si accontenta, noi possiamo liberamente prenderci la nostra fetta golosa e assaporarla per il tempo che abbiamo. SERENA KEY

 

Perché è così . . .


 



Serena Key . Roma 16/12/2021



Non possiamo che godere di piccoli, minuscoli frammenti di ebrezza.

Perché talvolta basta un attimo per un ricordo infinito.

Perché il resto del tempo scorre senza nulla di memorabile. 

Perché ci sono momenti che valgono una vita intera.


Magari è amore. O complicità. O commozione. O felicità. O allegria. O semplicemente verità.
 

 


"Non si ricordano i giorni, si ricordano gli attimi" 
CESARE PAVESE



...E il gaudio non è mai del corpo. Le ore lo sapevano.
 


E’ una lunga, bellissima storia, quella della testa e dell’anima assorte nella potenza della natura che attrae, unisce, trionfa. Ci sono dentro tutti gli odori dell’umanità.


Talvolta, lo so, spaventa, l’istinto. Ci crediamo esseri superiori, bravi e giusti per governarlo. Chissà…io ho l’impressione che sia sempre un po’ più sincero di chi pensa di governarlo. O no?


 

Sincerely yours. Serena Key Top Experience

 



==========================================
Data della richiesta: 03/01/2022 17:51:30
Titolo: o r e
Commento:
Il treno, ah, un treno è sempre così banale se non è un treno della prateria O non è un tuo "Orient Express" speciale, locomotiva di fantasia (F. Guccini) Lirica sublime la tua, Serena, per descrivere ciò che parrebbe ovvio, ma assolutamente non lo è. E, come al solito, cogli l'attimo per spiegare il tutto. S.Riskio
==========================================
Data della richiesta: 03/01/2022 18:48:03
Titolo: o r e
Commento:
Il tempo vola piacevolmente se lo trascorri con le ore liete. Sei Tu Serena, la puntuale sveglia dei sensi e dei desideri. Un abbraccio e tanti baci. Renzo
==========================================
Data della richiesta: 04/01/2022 01:09:56
Titolo: o r e
Commento:
Sì sono gli attimi a fare la differenza tra un giorno "normale" ed un giorno da ricordare. Un giorno che per qualche motivo sempre resterà impresso nella nostra memoria lasciandoci un ricordo preciso, chiaro, concreto, distinto rispetto alla massa informe di giorni normali che formano una vita. Basta un attimo a cambiare il corso delle cose, a farci provare un'emozione grandissima, inattesa, indimenticabile. Perchè un istante e quello successivo, e quello precedente, possono essere completamente diversi. Ma perchè ? E' uno dei misteri della nostra esistenza. Forse si verifica una inspiegabile magia, un perfetto allineamento di pianeti, o forse il caso e l'opportunità si incontrano casualmente, oppure è l'istinto che riesce a vincere tutte le barriere e le sovrastrutture che ci costruiamo o che ci vengono imposte e ci fa assaporare la Vita, ci fa immergere pienamente, ci fa connettere con essa, con la natura, con il mondo. Certo, dura un battito di ciglia o poco più e spesso ce ne accorgiamo dopo, molto dopo, ma le cose belle sono rare e non subito riconoscibili. Sì, in un attimo c'è forse più vita di una vita intera perchè finalmente la viviamo profondamente. Perchè nell'attimo alberga il senso della vita. Per questo poi ci incaponiamo a volerli rivivere almeno nel ricordo, per prolungarne estensione e durata, illudendoci di eternarli. Anche se la vita più spesso ci appare banale e monotona, in fondo, non viviamo forse per godere di una serie di attimi bellissimi? Io guardo spesso al mio album e rivedo tutti quegli attimi indimenticabili (ovviamente anche quelli trascorsi insieme a Te) ma mi accorgo anche c'è ancora dello spazio... C'è ancora tanta voglia di vivere "altri frammenti di ebbrezza"... "Potrei dire a quell'attimo: fermati dunque, sei così bello! Non potrà mai l'orma dei miei giorni terreni per volgere di eoni scomparire. Presentendo quella felicità tanto grande, ora godo l'attimo mio più alto." (Goethe) Amaranto
==========================================
Data della richiesta: 04/01/2022 09:25:07
Titolo: o r e
Commento:
Ho preso il treno 1 volta e non avrei mai voluto scendere ...porto gelosamente nel cuore attimi indimenticabili vissuti nel Tuo pianeta ...! Grazie Rosasale
==========================================
Data della richiesta: 04/01/2022 16:22:00
Titolo: o r e
Commento:
Ma quando lei amava, flutti di lussuria straripavano, come da una ferita esce un sangue vermiglio fumante e ribollente, da quel corpo crudele che il suo crimine assolve; il torrente infrangeva le dighe dell'anima, annegava il pensiero, e tutto sconvolgeva al suo passaggio, e risorgeva agile e insaziabile come fiamma, e poi gelava. Istintivamente tuo. Bau
==========================================
Data della richiesta: 04/01/2022 17:59:03
Titolo: o r e
Commento:
Fin dall'infanzia percepivo lo scorrere delle ore indipendente da ogni riferimento, da ogni atto e da ogni evento, la disgiunzione del tempo da ciò che tempo non era, la sua esistenza autonoma, il suo statuto singolare, il suo imperio, la sua tirannia. Ricordo con estrema chiarezza quel pomeriggio in cui, per la prima volta, di fronte all'universo vacante, non ero più che fuga di istantiribelli ad adempiere ancora la loro particolare funzione. Il tempo si separava dall'essere a mie spese. Emile Michel Cioran....Grazie Serena
==========================================
Data della richiesta: 08/01/2022 23:52:56
Titolo: o r e
Commento:
Quando vorrei risalire su quel treno, e da tanto tempo che non riesco a prendere la coincidenza !!! Non mi resta che accontentarmi delle belle ore passate con te, il tempo vola !!! le ore volano i giorni volano le settimana volano i mesi volano gli anni volano ma le belle ore passate in tua compagnia restano, restano nel cuore... chi dice che il sesso non è amore !!! Spero di riprenderlo quel treno.... Magari è Amore si Amore per te cara Serena . Un caloroso abbraccio Davide
==========================================

contatti