tour & eventi

SESSO ON LIFE... Esisto in due posti. quì e dove sei tu

Quelli che si stanno facendo dosi di letteratura hard hanno già deciso di prendere tempo maturando e masturbando il desiderio. Tamponano con spuntini e aperitivi, l’appetito crescente. Gli altri, quelli che vogliono l’incontro carnale live, devono adeguarsi e ingegnarsi, per darsi a pratiche fuori pericolo, no? Il trionfo della pecorina, l’assalto al lato B e in generale l’uso generoso del sesso creativo. Io, nel frattempo, assaporo l’inconsueto, il bizzarro, l’audace, il perverso. Virtuosamente, a casa. Godo della seduzione lenta che alterna voluttà a resistenza. Una calibrata convivenza di affondi e di ritirate. Coinvolge gli sguardi e le parole. Tiene tirato il filo dei pensieri e sguazza tra il soave e il torpido. Può durare minuti, ore, giorni. Fino al tempo in cui potremo ritrovarci in un abbraccio. Serena Key Top Escort Experience __________________________________________________________________________________________________  

P A S S I O N – N°21

Tra le verità più vecchie del mondo c’è quella dell’attesa. La speranza che un nuovo inizio ci riservi sorprese felici. Io preferisco favorire il destino e invece di aspettare, cheta, che si compiano i buoni auspici, faccio in modo di sedurlo, orientarlo, ubriacarlo di note gourmand. L’anno che entra ha bisogno di trovare un’alcova calda e accogliente, di godere dei fuochi d’artificio. E lui, l’anno che verrà, avrà negli occhi la pura ebbrezza dei momenti migliori. Io sono pronta. Pronta a stappare l’entusiasmo, a lasciarmi bagnare da un getto di euforia. Annusiamolo, annusiamoci. È il tempo di coglierne l'essenza. _________________________________________________________________________________________ P A S S I O N – N°21 . Serena Key
 

Facciamoci la festa

Tre giorni di charme in sicurezza. Tre giorni su uno scoglio tra terra e fuoco. A picco sul mare tra acqua e cielo. Tre giorni di coccole e brividi. Perchè ciò che fa il solletico a tutti i nostri sensi è quella virtù della grazia primitiva che emana un richiamo impellente, dolce e insieme irriverente come la sensazione di avere il mare ai nostri piedi. _________________________________________________________________________________________ Don Ferrante Monopoli PRIVILÈGE À LA CARTE/BOOKING
 

In ogni silenzio c'è una possibilità

E così vago, libera. Nei pomeriggi che volano verso il tramonto, nelle notti lunghe, nelle albe incerte. Lancio lo sguardo tra le emozioni. Sembrano accogliermi tra loro. A casa, siamo a casa. Nel tempo sospeso delle mie peregrinazioni, del battito che sussulta di gioia, dei pensieri che prendono il ritmo delle onde. Nella pausa incantata, lascio che il mio corpo segua semplicemente il flusso dei miei pensieri. Mi sento nel mio altrove, il mondo primitivo che ho voglia di toccare con tutti i sensi. Per tornare a breve, a essere Serena Key  

contatti