La mia notte

"La notte è calda, la notte è lunga, la notte è magnifica per ascoltare storie." (Antonio Tabucchi)

 



Sotto le lenzuola trovo sonno dopo aver messo a riposo le euforie del giorno: la libidine, i sussurri, gli orgasmi, gli sguardi, i sorrisi, le carezze. Tante emozioni che lentamente si sciolgono in sogni, memorie, fantasie. 


Annoto nel mio diario intimo invisibile le grandi scoperte e i grandi piaceri.

Sono tesori che ritrovo al volo ogni volta che il pensiero cerca una gioia, un sollievo, uno stimolo. E la notte li coccola, un po’ dolce un po’ tenebrosa.

Perché dentro hanno il bianco e il nero della vita, il rosso della passione, l’arcobaleno delle favole. 

 

Già, anche la realtà contiene milioni di favole, basta saperle scrivere e leggere e amare…Ci vuole una sensuale, ancestrale innocenza.


 

==========================================
Data della richiesta: 11/11/2016 16:46:04
Commento: Condivido ogni tuo pensiero che si fa parola....Sei una gran bella donna!!
==========================================

contatti